COMUNICATI STAMPA

EMILIA ROMAGNA

LUPO, “Bene il piano di conservazione, ma tuteliamo anche gli agricoltori di montagna che allevano animali da reddito e soprattutto presidiano un territorio a rischio di degrado: questa è la priorità”

agricoltori di montagna e lupo
Cristiano Fini, presidente di Cia Agricoltori Italiani, commenta il provvedimento del Ministro dell’Ambiente

Bene il piano di conservazione del lupo, ma tuteliamo anche gli agricoltori di montagna che allevano animali da reddito e soprattutto presidiano un territorio a rischio di degrado: questa è la priorità”. È il commento del presidente di Cia – Agricoltori Italiani dell’Emilia Romagna, Cristiano Fini, alla notizia della approvazione del Piano di conservazione e gestione del Lupo in Italia presentato dal Ministro dell’Ambiente Sergio Costa.

“Bene la gestione del lupo – aggiunge Fini – a patto che si metta al centro il lavoro degli agricoltori nelle aree di montagna dove ormai il canide è diffuso e non di rado attacca le greggi. Inoltre registriamo la sua presenza in pianura, assieme a caprioli  e cinghiali, di cui sono stati segnalati investimenti lungo strade di grande percorrenza”. A causa della invasività di questo predatore, che non ha nemici naturali, Cia Agricoltori Italiani dell’Emilia Romagna registra anche la chiusura di aziende montane che trovano difficoltà nel portare al pascolo gli animali, prede facili per questi carnivori.

“Purtroppo i risarcimenti non compensano mai a sufficienza il danno che, oltre la perdita degli animali, comporta la ricostituzione del patrimonio zootecnico che si protrae nel tempo – osserva ancora Fini – con perdite economiche che non vengono riconosciute. Infine – conclude Fini – questa situazione comporta la disaffezione all’agricoltura di montagna ed allo spopolamento di questi territori: non ce lo possiamo più permettere!”.

agricoltura di montagna, aree svantaggiate, fauna, lupi, Sergio Costa

C.I.A. EMILIA ROMAGNA – VIA BIGARI 5/2 – 40128 BOLOGNA BO – TEL. 051 6314311 – FAX 051 6314333
C.F. 80094210376 – PEC: amministrazione.er@cia.legalmail.it

Privacy Policy  –  Note legali

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: