LUPO, “Bene il piano di conservazione, ma tuteliamo anche gli agricoltori di montagna che allevano animali da reddito e soprattutto presidiano un territorio a rischio di degrado: questa è la priorità”

agricoltori di montagna e lupo
Cristiano Fini, presidente di Cia Agricoltori Italiani, commenta il provvedimento del Ministro dell’Ambiente

Bene il piano di conservazione del lupo, ma tuteliamo anche gli agricoltori di montagna che allevano animali da reddito e soprattutto presidiano un territorio a rischio di degrado: questa è la priorità”. È il commento del presidente di Cia – Agricoltori Italiani dell’Emilia Romagna, Cristiano Fini, alla notizia della approvazione del Piano di conservazione e gestione del Lupo in Italia presentato dal Ministro dell’Ambiente Sergio Costa.

Continua a leggere

Dalla regione 10 milioni per aziende montane e collinari

La Cia Agricoltori Italiani di Imola informa che dalla regione Emilia Romagna arrivano10 milioni di euro a favore delle aziende agricole che operano in aree svantaggiate di montagna e in zone collinari sottoposte a vincoli naturali, con ricadute negative sull’attività produttiva. E’ questa la dotazione finanziaria stimata per l’attivazione di due bandi del Programma regionale di sviluppo rurale 2014-2020 (Misura 13), approvati dalla Giunta regionale dell’Emilia Romagna (delibera 533/2017).

Continua a leggere

C.I.A. EMILIA ROMAGNA – VIA BIGARI 5/2 – 40128 BOLOGNA BO – TEL. 051 6314311 – FAX 051 6314333
C.F. 80094210376 – PEC: amministrazione.er@cia.legalmail.it

Privacy Policy  –  Note legali

WhatsApp chat