NOTIZIE IN PRIMO PIANO ROMAGNA

COMUNICATI STAMPA ROMAGNA

ROMAGNA

Richieste fonti di approvvigionamento idrico alternative

Cia Romagna, insieme a Coldiretti, Confagricoltura, Copagri e Ugc, ha chiesto al Consorzio di Bonifica della Romagna Occidentale di attivarsi con la massima urgenza nel reperimento di ogni fonte di approvvigionamento idrico disponibile, in particolare da corsi d’acqua di competenza della Regione Emilia-Romagna (quali ad esempio Santerno e Senio), per assicurare una fornitura adeguata per le colture interessate. Fornitura ora estremamente necessaria in quanto finalizzata a scongiurare danni irreparabili in avvio di stagione. Il perdurare dell’attuale anomalo andamento climatico – con mancanza di precipitazioni in un periodo prossimo alla messa a dimora di alcune colture industriali (quali bietola da seme e cipolla, alle quali è necessario assicurare un regolare avvio del ciclo vegetativo) – desta molte preoccuapazioni fra gli agricoltori.

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: