COMUNICATI STAMPA

EMILIA ROMAGNA

Una mano agli agricoltori colpiti dalla cimice asiatica

Venti milioni di euro di finanziamenti agevolati per le aziende della Regione associate a Cia e Confagricoltura

BOLOGNA – Credito in tempi rapidi e a basso costo per permettere alle aziende agricole di risollevarsi dopo un’annata rovinata dalla cimice asiatica. Grazie all’impegno del credito cooperativo e delle associazioni di categoria, le aziende agricole della regione avranno cinque anni di tempo per recuperare i maggiori costi sostenuti o il mancato guadagno maturato la scorsa estate.

Emil Banca, La Bcc, Confagricoltura e la Cia Emilia Romagna hanno firmato un accordo per permettere alle aziende agricole di ottenere liquidità a costi calmierati, con una durata che può arrivare fino a 60 mesi, attraverso un prodotto che permette di rinviare al 2020 la restituzione del prestito che potrà arrivare fino al 100% dei danni subiti. E per la valutazione danni o mancato guadagno da perdita del raccolto basterà una semplice autocertificazione dell’azienda agricola convalidata da una delle due associazioni di categoria. Sia Emil Banca che La Bcc hanno stanziato per questo prodotto 10 milioni di euro mettendo così a disposizione degli agricoltori della regione 20 milioni di euro.

Nello specifico, il prodotto prevede finanziamenti a tassi calmierati di un importo massimo di 500 mila euro e di durata fino a 60 mesi con la possibilità di attivare un pre-ammortamento di sei mesi ad un tasso decisamente inferiore a quello previsto dal mercato.

Il finanziamento, che sarà erogato in tempi rapidissimi, potrà essere richiesto a copertura dei danni subiti in termini di minori ricavi e/o maggiori costi a seguito dell’attacco della cimice asiatica o di altre patologie della frutta subite durante il 2019.

L’importo massimo finanziabile è pari al 100% del mancato reddito e dei maggiori costi per la cui valutazione basterà una semplice autocertificazione dell’azienda agricola convalidata dall’associazione di categoria della provincia in cui l’azienda è attiva.

Potranno accedere ai finanziamenti tutte le aziende agricole associate a Confagricoltura o alla Cia della provincie di Bologna, Modena, Reggio Emilia, Parma, Ferrara e Mantova, Ravenna, Forlì, Cesena.

aiuti, cimice asiatica, credito, finanziamenti

C.I.A. EMILIA ROMAGNA – VIA BIGARI 5/2 – 40128 BOLOGNA BO – TEL. 051 6314311 – FAX 051 6314333
C.F. 80094210376 – PEC: amministrazione.er@cia.legalmail.it

Privacy Policy  –  Note legali

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: