RASSEGNA STAMPA ROMAGNA

ROMAGNA

La conta dei danni dopo la tempesta

Corriere Romagna del 28 marzo 2019: “La conta dei danni. Dopo la tempesta si lavora per sistemare i bagni al mare. Il forte vento ha danneggiato tendoni, gazebo e pannelli solari. In agricoltura colpiti serre e capannoni, ma i frutteti sono salvi”. Timori per la siccità prolungata, spiega il presidente Cia Romagna Danilo Misirocchi

Clicca qui per leggere l’articolo

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: