NOTIZIE IN PRIMO PIANO REGGIO EMILIA

REGGIO EMILIA

16/03/17 – GLIFOSATO ASSOLTO

L’erbicida glifosato non è cancerogeno

Lo afferma un parere dell’Agenzia europea per la chimica – Ora la palla torna alla Commissione ed ai governi

L’erbicida glifosato non è cancerogeno, né mutageno e non ha effetti sull’apparato riproduttivo: questo è il …

parere scientifico del Comitato di valutazione del rischio dell’Echa, l’Agenzia europea per le sostanze chimiche.

Dopo ulteriori passaggi formali, il parere sarà inviato alla Commissione europea entro l’estate e andrà ad aggiungersi al corposo dossier sulla molecola erbicida più utilizzata al mondo, in agricoltura ma non solo. Quindi l’Esecutivo Ue ricomincerà la discussione con gli Stati membri affinché l’Ue si pronunci, entro la fine dell’anno, sul rinnovo dell’autorizzazione.

Le conclusioni dell’Echa confermano sostanzialmente quelle dell’Agenzia per la sicurezza alimentare (Efsa), dal comitato congiunto sui pesticidi Oms/Fao e dall’istituto tedesco per la valutazione del rischio (Bfr), mentre divergono dal parere dello Iarc, agenzia dell’Oms che nel 2015 aveva classificato il glifosato come probabilmente cancerogeno.

Sul glifosato ed il rinnovo dell’autorizzazione all’uso in Europa si era scatenata un’autentica battaglia, con la Commissione europea che alla fine aveva proposto una proroga della licenza fino alla fine del 2017. La decisione approvata dai 28 paesi Ue prevedeva (ed allo stato attuale prevede ancora) restrizioni agli usi non agricoli e il divieto di utilizzo (secondo quanto suggerito da Efsa) dei prodotti in cui la molecola veniva combinata con la sostanza poe-tallowamine.

assolto, glifosato

C.I.A. EMILIA ROMAGNA – VIA BIGARI 5/2 – 40128 BOLOGNA BO – TEL. 051 6314311 – FAX 051 6314333
C.F. 80094210376 – PEC: amministrazione.er@cia.legalmail.it

Privacy Policy  –  Note legali

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: