In primavera prezzi del latte in calo, ma ora c’è la ripresa

Arata (Agri Piacenza Latte): “Il prezzo è stato aiutato dalle quotazioni del burro che sta mantenendo buone performance

PIACENZA – I mesi primaverili sono stati caratterizzati da un sensibile calo del prezzo del latte, soprattutto quello spot o destinato ai formaggi freschi, ma già da un paio di mesi si è verificata una sensibile ripresa, con buone prospettive di un consolidamento di questi prezzi. “Ma per trattare dei prezzi a livello regionale, occorre operare una precisa distinzione tra i prezzi del latte destinato a parmigiano reggiano, a grana padano o, appunto, ai formaggi freschi”.

Continua a leggere

26/01/18 – QUOTE LATTE: CORTE GIUSTIZIA UE

Italia è inadempiente, se non si uniforma possibili penali

Mancato recupero delle ‘multe’ dovuto anche a norme confuse e inadeguate azioni

La Corte di giustizia dell’Unione europea, con sentenza nella causa c-433/15, che vede …

Continua a leggere

08/11/17 – PRODUZIONE LATTE

Latte, l’Italia aumenta le consegne del 2,9%

Gennaio-agosto 17: lieve incremento anche a livello europeo, con differenze tra i Paesi

Nel periodo gennaio-agosto le consegne di latte nell’Ue sono aumentate dello 0,08% su base tendenziale.

Continua a leggere

14/06/17 – “LATTE” VEGETALE

Corte Ue, per la soia stop a parola latte

Vale anche per yogurt e formaggi, riservata al prodotto di origine animale

“I prodotti puramente vegetali non possono, in linea di principio, essere commercializzati con denominazioni, come ‘latte’, ‘crema di latte’ o ‘panna’, ‘burro’, ‘formaggio’ e ‘yogurt’, che il diritto dell’Unione riserva ai prodotti di origine animale”: 

Continua a leggere

13/06/17 – FONDO LATTE AMPLIATO

Fondo latte, pubblicato il decreto, vale anche per i suinicoltori

Sono state introdotte alcune modifiche relative al “Fondo latte” istituito nel maggio 2016. Lo comunica ill Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali

Continua a leggere

Fondo latte, pubblicato il decreto ministeriale

La Cia Agricoltori Italiani di Imola informa i produttori che il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali ha pubblicato alcune modifiche relative al “Fondo latte” istituito nel maggio 2016.Tra le novità si prevede la concessione, oltre alle aziende produttrici di latte bovino, anche a quelle del settore suinicolo, un contributo nell’ambito del regime “de minimis” (limite di Euro 15.000,00) destinato alla copertura dei costi sostenuti per interessi sui mutui bancari negli anni 2015 e 2016.

Continua a leggere

19/04/17 – ETICHETTA LATTE

Origine in evidenza per tutto il lattiero-caseario

In Italia da oggi 19 aprile entra in vigore il nuovo obbligo che prevede l’indicazione in etichetta dell’origine di tutti i prodotti lattiero caseari

Continua a leggere

  • 1
  • 2

C.I.A. EMILIA ROMAGNA – VIA BIGARI 5/2 – 40128 BOLOGNA BO – TEL. 051 6314311 – FAX 051 6314333
C.F. 80094210376 – PEC: amministrazione.er@cia.legalmail.it

Privacy Policy  –  Note legali

WhatsApp chat