Aperti due bandi del Gal Appennino

Da lunedì scorso 19/11/2018 e fino al 28/02/2019 sono aperti i bandi GAL A.1.3. e B.1.1.3. destinati  agli “Investimenti per la qualificazione dei sistemi manifatturieri di qualità”  e allo “Sviluppo e qualificazione degli esercizi polifunzionali”. Saranno disponibili rispettivamente le seguenti risorse finanziarie: 236.221,45€  e 99.653,12€.

Continua a leggere

Sviluppo del turismo e vivibilità del bosco nei bandi del Gal del Ducato

PARMA E PIACENZA – Il Gal del Ducato sta portando avanti diversi progetti strategici per i territori dell’Appennino piacentino-parmense che riguardano tematiche prioritarie: la promozione turistica dell’Appennino nell’ottica dell’attuale area vasta Piacenza-Parma-Reggio Emilia (“Destinazione turistica Emilia”), la valorizzazione degli itinerari e sentieri, il superamento della parcellizzazione del bosco, la creazione di una filiera delle carni di selvaggina, la valorizzazione del bosco e dei suoi prodotti.

Continua a leggere

Sviluppo del turismo e vivibilità del bosco nei bandi del Gal del Ducato

PARMA E PIACENZA – Il Gal del Ducato sta portando avanti diversi progetti strategici per i territori dell’Appennino piacentino-parmense che riguardano tematiche prioritarie: la promozione turistica dell’Appennino nell’ottica dell’attuale area vasta Piacenza-Parma-Reggio Emilia (“Destinazione turistica Emilia”), la valorizzazione degli itinerari e sentieri, il superamento della parcellizzazione del bosco, la creazione di una filiera delle carni di selvaggina, la valorizzazione del bosco e dei suoi prodotti.

Continua a leggere

Appennino: bando GAL per progetti di miglioramento accoglienza turistica

Il GAL (Gruppo di Azione Locale) dell’Appennino Bolognese, società pubblico-privata locale, affidataria dei fondi regionali e comunitari LEADER per la valorizzazione delle aree rurali più in difficoltà, ha pubblicato un bando per il finanziamento di progetti di miglioramento dell’accoglienza dei turisti nelle aziende agricole di montagna.

Continua a leggere

16/01/18 – 10 BANDI PSR MISURE 10 E 11

Agroambiente e biologico: 48 milioni dalla Regione

Scadenza al 31 gennaio prossimo: per informazioni e le domande contattare i tecnici presso le sedi zonali CIA

Ammontano a quasi 48 milioni le risorse stanziate dal

Continua a leggere

04/10/17 – BANDI GAL APPENNINO

Aperti due nuovi bandi dal Gal

Domande possibili dal 28/09/2017 e fino al 26/01/2018

Il Gal Antico Frignano e Appennino Reggiano informa della pubblicazione di due nuovi bandi relativi alle azioni previste dal PAL 2014-2020.

Continua a leggere

Finanziamento della regione per lo sviluppo rurale. Bando per le infrastrutture viarie e di trasporto

La Cia Agricoltori Italiani di Imola informa che sarà pubblicato nel secondo trimestre del 2017 da parte della regione Emilia Romagna il bando che riguarda le infrastrutture viarie e di trasporto. Il bando finanzierà tutti gli investimenti relativi al miglioramento della viabilità rurale vicinale, intesa come realizzazione, adeguamento, ristrutturazione e messa in sicurezza della rete viaria al servizio di aziende agricole e forestali, per gestire in modo attivo queste superfici Beneficiari saranno le imprese agricole e/o forestali associate, proprietà collettive, enti pubblici quali Comuni o associazioni di Comuni e consorzi di bonifica.

Continua a leggere

Aperti i bandi per la biodiversità

La Giunta della Regione Emilia Romagna in data 09/11/2016 ha deliberato che dai primi giorni di dicembre sono aperti i bandi relativi al Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 per le operazioni 10.1.09 e 10.1.10 con scadenza di presentazione delle domande di sostegno al 28/02/2017. L’operazione 10.1.09 riguarda la gestione dei collegamenti dei siti natura 2000 e conservazione di spazi naturali e seminaturali e del paesaggio agrario con impegno di 10 anni a partire dall’01/01/2017

Continua a leggere

C.I.A. EMILIA ROMAGNA – VIA BIGARI 5/2 – 40128 BOLOGNA BO – TEL. 051 6314311 – FAX 051 6314333
C.F. 80094210376 – PEC: amministrazione.er@cia.legalmail.it

Privacy Policy  –  Note legali

WhatsApp chat