COMUNICATI STAMPA IMOLA

IMOLA

Scade il 23 settembre il bando aziende agrituristiche e fattorie didattiche

Imola, luglio 2016 – La Cia di Imola informa che sono disponibili 15,7 milioni di euro per le aziende agricole che vogliono affiancare all’attività principale anche quella di accoglienza e di ospitalità o avviare una fattoria didattica.

Le risorse le ha stanziate la regione Emilia-Romagna e sono previste dal Programma regionale di sviluppo rurale 2014-2020. Le domande potranno essere presentate fino al 23 settembre attraverso il sistema informativo di Agrea.

Gli interventi andranno a sostenere le attività multifunzionali e di diversificazione del reddito delle singole imprese. Beneficiari sono gli imprenditori agricoli (singoli o associati) che rientrano per dimensione nella micro e piccola impresa. Alla data di scadenza del bando le imprese agricole devono essere in regola con le iscrizioni previste dalla legge oltre ad avere una posizione previdenziale regolare.

Le spese ammissibili riguardano, ad esempio, il recupero, la ristrutturazione e l’ampliamento del fabbricato esistente, la realizzazione di piazzole per il campeggio, il recupero, la ristrutturazione, l’ampliamento ed allestimento di strutture fisse per attività varie, nuove costruzioni o interventi di recupero o ristrutturazione di locali atti a laboratori o sale pluriuso per attività agrituristiche. Sono previste, inoltre, l’acquisto di attrezzature e macchinari per l’attività didattica delle fattorie. I progetti per essere ammissibili dovranno avere una spesa minima di 20.000 Euro. Chi fosse interessato ad avere ulteriori informazioni può rivolgersi all’ufficio consulenza della Cia di Imola.

agriturismo, Bando, Cia Imola, fattoria didattica

C.I.A. EMILIA ROMAGNA – VIA BIGARI 5/2 – 40128 BOLOGNA BO – TEL. 051 6314311 – FAX 051 6314333
C.F. 80094210376 – PEC: amministrazione.er@cia.legalmail.it

Privacy Policy  –  Note legali

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: