Tag: Covid-19

Anp-Cia: subito vaccini a domicilio per gli over 80

anziano

ROMA – A tutela urgente della salute degli anziani, è necessario attivare subito unità mobili per la somministrazione del vaccino a domicilio, così come occorre intervenire rapidamente con servizi che supportino, nelle prenotazioni, le persone sole. È questo l’appello che Anp, rivolge ora al commissionario straordinario per l’emergenza Covid, Francesco Paolo Figliuolo e a tutte le Regioni, estremamente preoccupata per il grave ritardo della campagna vaccinale sugli over 80.

Continua a leggere

Anp: “lunghe liste d’attesa per visite specialistiche”

vaccino

Alessandra Giovannini

Si è svolta il 4 dicembre in diretta streaming, l’assemblea annuale dell’Anp Cia Emilia Romagna. Ospite e relatore l’assessore alle politiche per la salute della regione, Raffaele Donini.

L’occasione, questa, per sottolineare, da parte del presidente dell’associazione dei pensionati, Pierino Liverani, alcuni aspetti che, in questo momento difficile di convivenza con il Covid, hanno preoccupato, e preoccupano, anche i pensionati emiliano romagnoli.

“Abbiamo vissuto, e stiamo vivendo momenti drammatici – ha detto in assemblea Liverani, rivolgendosi anche all’assessore -. Siamo una delle categorie maggiormente a rischio e, oltre ad essere preoccupati per la nostra salute, abbiamo anche sofferto per la forzata clausura.

Crediamo nel nostro sistema sanitario e pensiamo che abbia saputo reggere dignitosamente. Abbiamo, però, avvertito i tagli dei posti letto, la carenza di personale sanitario e la presenza, anche se solo in parte rispetto ad altre realtà, del ricorso alla privatizzazione. Siamo, inoltre, preoccupati per le liste di attesa che allungano i controlli che non riguardano solo il Covid”.

Analisi e risposte da parte dell’assessore Donini che ha sottolineato come oggi la situazione sia sotto controllo anche, e soprattutto, perché si è fatto un buon lavoro in questi mesi.

“Abbiamo investito per irrobustire i reparti, attivato subito una collaborazione con il privato accreditato e contrastato la pandemia da aprile con una forte azione sul territorio. Per quanto riguarda altre situazioni, abbiamo recuperato all’80% tutte le visite e gli accertamenti in lista di attesa, non abbiamo mai lasciato sole e, a maggior ragione non lo faremo adesso, le strutture residenziali e, a breve, riapriremo almeno altre dieci Case della salute, livello intermedio tra la nostra abitazione e l’ospedale”.

Altro argomento rilevato dall’assessore, i vaccini. “Per quanto riguarda Il vaccino antinfluenzale – ha detto ancora Donini – sono stati chiesti 1milione e 400 dosi, ne sono arrivati 1milione e 200mila. Oggi, sono stati vaccinati 1 milione di persone che fanno parte delle categorie ritenute più fragili. Siamo in attesa di altre 100.000 dosi entro Natale.

Grazie a questa campagna di prevenzione, l’influenza a gennaio farà meno vittime e contagi. Per quanto riguarda invece il vaccino anti-Covid, presumibilmente per la fine di gennaio, inizio febbraio sono attese le prime dosi dedicate agli operatori sanitari e ai soggetti più fragili.

L’obiettivo è di concludere le vaccinazioni entro l’anno per raggiungere l’immunità di gregge”.

“Mercati agricoli, i Comuni del territorio regionale si adoperino per attivarli al fine di garantire prodotti agricoli freschi ai consumatori e permettere agli agricoltori di svolgere la loro attività”

Il presidente di Cia Emilia Romagna, Cristiano Fini, sollecita le amministrazioni affinché si prendano provvedimenti per riaprire i farmers market

“I mercati agricoli sono un punto di rifermento per i consumatori in grado di garantire prodotti agricoli freschi e sollecitiamo i Comuni del territorio regionale, qualora non lo avessero fatto, ad adoperarsi per attivarli al fine di permettere anche agli agricoltori di svolgere la loro attività”.

Continua a leggere

“Mercati agricoli, i Comuni del territorio regionale si adoperino per attivarli al fine di garantire prodotti agricoli freschi ai consumatori e permettere agli agricoltori di svolgere la loro attività”

Il  presidente di Cia Emilia Centro, Marco Bergami, sollecita le amministrazioni affinché si prendano provvedimenti per riaprire i farmers market

“I mercati agricoli sono un punto di rifermento per i consumatori in grado di garantire prodotti agricoli freschi e sollecitiamo i Comuni del territorio regionale, qualora non lo avessero fatto,  ad adoperarsi per attivarli al fine di permettere anche agli agricoltori di svolgere la loro attività”.

Continua a leggere

“Nuovo Dpcm, stop alle 18 ad agriturismi e alle attività di ristorazione equivale a chiusura attività”

Massimo Bottura, presidente di Turismo Verde Emilia Romagna segnala che la disposizione non tiene conto delle garanzie di distanziamento sociale offerte dagli spazi in piena campagna dei 1.160 agriturismi della regione che annualmente, in condizioni di normalità, ospitano oltre 160 mila turisti

Fini, presidente regionale Cia: “un conto salato anche per le aziende agricole che hanno bar e ristoranti come unico sbocco commerciale”

“Lo stop alle 18 previsto dal nuovo Dpcm per le 1160 imprese agrituristiche emiliano romagnole equivale alla chiusura delle attività che non potranno sostenere i costi di apertura con i soli proventi del pranzo, i cui introiti nei giorni feriali hanno incidenza molto ridotta rispetto a quelli determinati dalla fascia oraria 18-21”

Continua a leggere

 “Una sanità, quella regionale, che è stata all’altezza della situazione ma che necessita di migliorie”

Lo ha ribadito l’Associazione dei pensionati Anp Cia nel corso di una videoconferenza a cui ha partecipato il presidente della Commissione salute e politiche sociali del consiglio regionale dell’Emilia Romagna Ottavia Soncini

Sulle prestazioni sanitarie sospese per il Covid, i pensionati chiedono che il Servizio sanitario pianifichi un recupero totale senza ritardare le prenotazioni successive

Continua a leggere

Covid, subito misure urgenti dopo il crollo 40% prezzo Parmigiano Reggiano

parmigiano reggiano
È allarme prezzi per il Parmigiano Reggiano negli ultimi 4 mesi (-20%), con la pandemia che ha accentuato un trend negativo cominciato già nel 2019

Il crollo ha aggravato una situazione pesantemente compromessa, determinando una discesa dei listini del 40% da novembre dello scorso anno a oggi. Cia-Agricoltori Italiani sottolinea il rischio per la sostenibilità economica di produttori e allevatori, con quotazioni all’origine che non consentono nemmeno di coprire i costi di produzione.

Continua a leggere

Contributi a fondo perduto e incentivi per efficientamento energetico tra le opportunità previste dal decreto “rilancio”

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 128 del 19 maggio 2020, il decreto legge n. 34/2020, ribattezzato “Decreto Rilancio”, recante misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonché di politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19

Di seguito descriviamo un quadro di sintesi delle principali misure in materia fiscale, contenute nel provvedimento che dovrebbe traghettare l’Italia fuori dal lockdown e dai suoi effetti negativi sull’economia

Continua a leggere

C.I.A. EMILIA ROMAGNA – VIA BIGARI 5/2 – 40128 BOLOGNA BO – TEL. 051 6314311 – FAX 051 6314333
C.F. 80094210376 – PEC: amministrazione.er@cia.legalmail.it

Privacy Policy  –  Note legali

WhatsApp chat