Tre ‘consorzi atipici’ rientrano nella gestione del consorzio di Burana

Sono tre i cosiddetti ‘consorzi atipici’ che dall’approvazione del nuovo Piano di classifica del Consorzio della bonifica Burana rientrano nella gestione del Consorzio: si tratta di Consorzi di miglioramento fondiario, salvaguardia idraulica e regimazione delle acque nati nel secolo scorso dall’unione di proprietari di terreni ricadenti in zone in destra del fiume Panaro, idraulicamente omogenee nel Comune di Finale Emilia. 

Continua a leggere

Canali del Burana, inizia lo svaso

canale burana

MODENA – Sono iniziate le manovre di svaso del reticolo dei canali del Consorzio Burana: terminata la stagione dell’irrigazione i canali si preparano ad accogliere le precipitazioni autunno-invernali, Con un occhio di riguardo alla fauna ittica e all’ambiente nel suo complesso.

Continua a leggere

WhatsApp chat