Tag: caccia

Caccia al cinghiale in braccata: i cacciatori possono esercitarla oltre i confini del proprio comune

cinghiali
Cristiano Fini, presidente di Cia Emilia Romagna: “Una nota esplicativa della Regione Emilia Romagna dà risposta positiva alle nostre richieste, chiarimento necessario per prevenire infezioni di peste suina e contrastare danni alle colture”

“Una nota esplicativa della Regione Emilia Romagna che dà risposta positiva alle nostre richieste, ovvero dare la possibilità ai cacciatori di cinghiale in braccata di esercitare questa forma di caccia anche al di fuori del proprio comune, ovviamente  nel rispetto delle misure di distanziamento sociale disposte sia dal Dpcm del 3 novembre 2020 e dell’Ordinanza del Presidente della Regione Emilia Romagna del 12 novembre”.

Continua a leggere

“Mercati agricoli, i Comuni del territorio regionale si adoperino per attivarli al fine di garantire prodotti agricoli freschi ai consumatori e permettere agli agricoltori di svolgere la loro attività”

Il presidente di Cia Emilia Romagna, Cristiano Fini, sollecita le amministrazioni affinché si prendano provvedimenti per riaprire i farmers market

“I mercati agricoli sono un punto di rifermento per i consumatori in grado di garantire prodotti agricoli freschi e sollecitiamo i Comuni del territorio regionale, qualora non lo avessero fatto, ad adoperarsi per attivarli al fine di permettere anche agli agricoltori di svolgere la loro attività”.

Continua a leggere

Contributi per l’utilizzazione dei fondi rustici ai fini venatori: domande entro il 30 settembre

fondi rustici

La Regione Emilia Romagna eroga contributi agli agricoltori proprietari o conduttori, che mettono a disposizione i fondi rustici per l’esercizio venatorio. I terreni devono ricadere all’interno degli Atc, Ambiti territoriali di caccia, come anche le Zrc (Zone di ripopolamento e cattura) e le aree contigue ai parchi nelle quali si pratica l’esercizio venatorio.

Continua a leggere

L’Ordinanza del 30 aprile emanata dalla Giunta regionale prevede anche la caccia di selezione

cinghiali
Cia: “Bene il provvedimento, ora gli enti preposti si attivino per dare attuazione a questa forma di caccia individuale con l’obiettivo di limitare i danni da cinghiale alle colture agricole

La Confederazione chiede anche uno snellimento burocratico per l’attuazione dei piani di controllo ai selvatici invasivi

L’Ordinanza 74 emanata dalla Giunta regionale consente l’attività venatoria nella forma selettiva a partire dal 4 maggio: è quello che si legge nel documento del 30 aprile scorso in cui, al punto 8, viene specificato… “è consentita in forma individuale …corsa, caccia di selezione, …per tali attività lo spostamento individuale solo in ambito provinciale…”

Continua a leggere

Caccia, Cia condivide gli indirizzi del nuovo Piano faunistico

BOLOGNA – “Gli indirizzi emersi dal nuovo Piano Faunistico Regionale (Pfv) hanno trovato la condivisione di Cia – Agricoltori Italiani dopo un confronto durato due anni con Regione Emilia Romagna e associazioni venatorie. È per questo che occorre procedere con risolutezza nella riduzione degli ungulati, in primo luogo nei territori dove la loro presenza non è compatibile con le attività antropiche, e operare nelle altre zone per assicurare che la oro presenza sia da tutti sopportabile”.

Continua a leggere

Fauna selvatica, Cia Agricoltori Italiani lancia una riforma radicale della legge e indica 7 azioni prioritarie contro le numerose emergenze

Stefano Bonaccini
Il documento, già sul tavolo di Camera e Senato, è stato consegnato al presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini

Fini, presidente Cia Emilia Romagna: “Nel 2017-2018 sono stati censiti nella nostra regione quasi 83.000 caprioli, 2975 cervi e 5783 daini e dal 2012 al 2017 si sono registrati 4745 incidenti stradali con animali di grossa taglia e servono subito nuove norme”

Continua a leggere

08/04/16 – CIA E CONFAGRI SU CACCIA

“Serve un calendario venatorio unico regionale che tenda ad omogeneizzare i comportamenti, la tutela delle coltivazione e i prelievi”  

Lo chiedono le associazioni agricole regionali Cia –Agricoltori italiani e Confagricoltura sottolineando che “non si può continuare a rincorrere le spinte estreme di alcune rappresentanze venatorie che mirano a difendere interessi corporativi”  

Continua a leggere

C.I.A. EMILIA ROMAGNA – VIA BIGARI 5/2 – 40128 BOLOGNA BO – TEL. 051 6314311 – FAX 051 6314333
C.F. 80094210376 – PEC: amministrazione.er@cia.legalmail.it

Privacy Policy  –  Note legali

WhatsApp chat