COMUNICATI STAMPA

EMILIA ROMAGNA

Il ‘bonus donne in campo’ è operativo

bonus donne
Sul sito Ismea le procedure che concedono fino a 300 mila euro alle imprese condotte da donne

Mutui a tasso zero, fino a 300 mila euro, per progetti nel settore agricolo e nella trasformazione e commercializzazione dei prodotti a favore di piccole e medie imprese amministrate e condotte da donne o società a maggioranza femminile. Per accedere agli incentivi previsti dal “bonus donne in campo” è attivo e operativo, sul sito dell’Ismea, il portale con le istruzioni e i requisiti per presentare le domande.

Lo ricorda Cia – Agricoltori Italiani dell’Emilia Romagna nel manifestare soddisfazione per la misura che prevede un fondo rotativo di 15 milioni di euro a livello nazionale per garantire mutui agevolati alle imprenditrici agricole. “Consideriamo questa, un’opportunità rilevante – sottolinea Cia Emilia Romagna – sia per le donne dell’agricoltura, che oggi intendono riprogrammare la loro attività aziendale, sia per le tante giovani interessate ad avviare un’impresa nel settore primario”. In Emilia Romagna le imprese agricole condotte da donne rappresentano il 23% del totale e si occupano di tutte le attività del ‘primario’.

“Agriturismi, fattorie didattiche e sociali sono competenze in cui sicuramente queste imprese eccellono – dice il presidente regionale di Cia, Cristiano Fini – e sono una risorsa preziosa per il Paese perché portatrici di una visione imprenditoriale capace di coniugare crescita produttiva e tutela della biodiversità; innovatrici instancabili, promuovono la multifunzionalità nei campi, investendo nel valore culturale e sociale del cibo, nella difesa del suolo e del paesaggio”.

aiuti, bando Ismea, bonus donne, mutui

C.I.A. EMILIA ROMAGNA – VIA BIGARI 5/2 – 40128 BOLOGNA BO – TEL. 051 6314311 – FAX 051 6314333
C.F. 80094210376 – PEC: amministrazione.er@cia.legalmail.it

Privacy Policy  –  Note legali

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: