PIACENZA

Per contrastare fitopatie e progettare opere irrigue la Regione mette in campo 5,7 milioni di euro

risorse per l'agricoltura dalla regione

BOLOGNA – Risorse aggiuntive per 5,7 milioni di euro a favore del comparto agricolo emiliano-romagnolo.
Lo comunica la Regione Emilia Romagna sottolineando che i fondi, tutte risorse del bilancio regionale, andranno a sostenere la ricerca per il contrasto alle fitopatie e agli effetti del cambiamento climatico, la progettazione di infrastrutture irrigue per realizzare le opere di bonifica necessarie al territorio nonché una riduzione del costo del gasolio per le barche da pesca.

Continua a leggere

Piacenza da sempre terra di salumi pregiati Dop che hanno conquistato il mondo e che evidenziano incrementi produttivi importanti

I-Salumi-piacentini-DOP

Giuseppe Romagnoli

PIACENZA – La ricchissima tradizione gastronomica dell’Emilia Romagna, regione leader in Europa con ben 44 tra Dop ed Igp, con un volume d’affari di 3,3 miliardi di euro, annovera tra le sue prelibatezze anche i salumi piacentini, autentici prodotti di eccellenza, ottimi da gustare al naturale o come ingredienti per ricette gustose.

Continua a leggere

Fabio Girometta è il nuovo presidente di Cia Piacenza

Fabio Girometta

Giuseppe Romagnoli

PIACENZA – Fabio Girometta, imprenditore agricolo di Costa di Casaliggio di Gragnano, è il nuovo presidente della Cia di Piacenza. Subentra a Franco Boeri. Vice è stata nominata Valentina Miglioto, titolare di un’azienda biologica a Montechino di Groopparello, mentre nel corso del primo consiglio sarà nominata la Giunta esecutiva.

Continua a leggere

Latte spot: il mercato si mantiene vivace, ma pesa il consistente aumento dei costi produttivi

cavannastalla

Giuseppe Romagnoli

PIACENZA – Il latte spot, ovvero quello conferito sfuso in cisterna, conferma il suo momento favorevole, tanto che il più recente prezzo di listino lo segnala a 0,46 centesimi di euro al litro.

Lo sottolinea il direttore di Agri Piacenza Latte, Roberto Arata che dirige il Consorzio che raggruppa circa 150 produttori di latte (e circa 25.000 bovine) delle regioni Emilia Romagna, Lombardia, Veneto, Trentino Alto Adige, Piemonte e Friuli Venezia Giulia e che gestisce, e commercializza, latte utilizzato principalmente per la produzione di Grana Padano, Bianco d’Italia, Parmigiano Reggiano, Provolone, Gorgonzola, latte alimentare e formaggi freschi.

Continua a leggere

Al via un programma per debellare il batterio del pomodoro

Batteriosi-del-pomodoro

BOLOGNA – Per contrastare la Ralstonia solanacearum, il patogeno che arreca danni ingenti al pomodoro, la Regione Emilia Romagna ha dato il via ad un piano d’azione per contrastare la diffusione del batterio originario dei Paesi tropicali e subtropicali e che da qualche anno ha fatto sporadicamente la sua comparsa in alcuni appezzamenti coltivati a pomodoro in provincia di Parma e Ferrara, oltre che in campi di patate situati in altre circoscritte aree del territorio regionale.

Continua a leggere

Boeri: “Proseguire sulla strada intrapresa rafforzando gli investimenti”

Giuseppe Romagnoli

“Proseguire sulla strada intrapresa a fa­vore del territorio, rafforzando investimenti ed opere, per collina e montagna, oltre che per tutta la pianura, come è stato fatto in questi anni sotto la presidenza di Fausto Zermani (scomparso di recente), continuando il dialogo intrapreso con associazioni di categoria, enti ed istituzioni”. Questo l’auspicio della Cia di Piacenza in vista delle elezioni che si svolgeranno domenica 13 e lunedì 14 dicembre per il rin­novo del Consiglio di Amministrazione per il quinquennio 2021-2025.

Continua a leggere

Segnali promettenti per la campagna del pomodoro da industria

Cristian Calestani

PARMA – I presupposti per una buona campagna 2020 del pomodoro da industria nel Nord Italia ci sono tutti. La programmazione è stata tempestiva e rispettata; le piantine sono cresciute bene in campo e le rese si prospettano buone. Ora mancano solo un paio di ingredienti fondamentali: un clima favorevole e un periodo di conferimento della materia prima negli stabilimenti di trasformazione ben distribuito tra il 20 di luglio ed il 25 di settembre.

Continua a leggere

  • 1
  • 2

C.I.A. EMILIA ROMAGNA – VIA BIGARI 5/2 – 40128 BOLOGNA BO – TEL. 051 6314311 – FAX 051 6314333
C.F. 80094210376 – PEC: amministrazione.er@cia.legalmail.it

Privacy Policy  –  Note legali

WhatsApp chat