FERRARA

NOTIZIE IN PRIMO PIANO FERRARA

Frutticoltura: Sit-in regionale davanti la prefettura

Bologna, 25 ottobre 2021 – Una delegazione di manifestanti da tutta la regione, in rappresentanza delle migliaia di frutticoltori emiliano-romagnoli, è arrivata stamane in piazza Roosevelt a Bologna, davanti alla Prefettura, per partecipare al sit-in promosso da Confagricoltura, Cia-Agricoltori italiani, Copagri, Confcooperative, Legacoop Agroalimentare e Agci dell’Emilia-Romagna. Ha preso parte al presidio l’assessore regionale all’Agricoltura, Alessio Mammi.

Continua a leggere

Forte crisi di mercato e prezzi in picchiata

Cresce la preoccupazione tra i produttori di Cia- Agricoltori Italiani Ferrara per i prezzi del radicchio rosso, in vista della campagna produttiva di novembre. Attualmente il prodotto viene pagato agli agricoltori dai 5 ai 10 centesimi al chilogrammo, in pratica nulla se pensiamo che dovrebbe essere quotato almeno 10 volte di più per coprire i costi di produzione in costante aumento. Una situazione che rischia di limitare ulteriormente le superfici investite, che hanno subito una forte contrazione negli ultimi anni, come spiega Giuliano Mangolini, produttore di Cia Ferrara.

Continua a leggere

Nuova Sabatini: stanziati altri 300 milioni di euro

Con l’approvazione del disegno di legge “Disposizioni per l’assestamento del bilancio dello Stato per l’anno finanziario 2021” (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 246 del 14/10/2021) sono stati stanziati ulteriori 300 milioni di euro per assicurare la continuità operativa della misura “Nuova Sabatini”.

Continua a leggere

Obbligo di Green Pass sui luoghi di lavoro

Dal 15 ottobre 2021 al 31 dicembre 2021 scatta l’obbligo per le persone che svolgono la propria attività lavorativa nei luoghi di lavoro, di possedere e di esibire su richiesta, la certificazione verde COVID- 19 (Green Pass).

Continua a leggere

Spandimento liquami: consentite tecniche a basso impatto ambientale

Il divieto di spandimento dei liquami zootecnici nel periodo che va dal 30 ottobre all’1 aprile per il mantenimento della qualità dell’aria va da aggiungersi ai periodi di divieto fissati dalla direttiva nitrati (R.R. n. 3/2017) che entrerà in vigore nel mese di novembre. Un insieme di limitazioni che possono creare notevoli difficoltà agli allevatori che, di fatto, devono sottendere a periodi di divieto ben superiori ai consueti tre mesi.

Continua a leggere

C.I.A. EMILIA ROMAGNA – VIA BIGARI 5/2 – 40128 BOLOGNA BO – TEL. 051 6314311 – FAX 051 6314333
C.F. 80094210376 – PEC: amministrazione.er@cia.legalmail.it

Privacy Policy  –  Note legali

WhatsApp chat