NOTIZIE IN PRIMO PIANO BOLOGNA

BOLOGNA

Parco dei Gessi, gli ungulati non diminuiscono

cinghiali
La Cia di Bologna ha presentato le proprie richieste e osservazioni – unica organizzazione a farlo – al nuovo piano di gestione e controllo del cinghiale
Bergami, Cia Bologna: “Restiamo in attesa di vedere il nuovo documento approvato che accolga le nostre richieste mirate all’aumento dei prelievi e l’applicazione di tutti gli strumenti idonei previsti dalla legge. Auspichiamo coerenza e fatti concreti”

Continua a leggere

Cede argine del torrente Idice, terreni budriesi sott’acqua: molte case evacuate

alluvione Budrio

BUDRIO (Bologna) – Esonda l’Idice e sommerge i centinaia di ettari di territorio agricolo a Budrio dove, in molti casi, l’acqua ha ricoperto le case sfiorando i due metri d’altezza.

La forza delle acque ha rotto l’argine nel comune bolognese il 17 novembre scorso, sommergendo campi coltivati e isolando aziende agricole: ingenti i danni alle colture oltre alla perdita di animali domestici e da reddito che non hanno avuto via di scampo con l’improvvisa inondazione.

Continua a leggere

Alleanza per l’agricoltura si confronta sulle criticità agricole

impianto di bonifica
Bergami: “Occorre avere una visione ampia per affrontare i problemi”

BOLOGNA – “Occorre avere una visione ampia per affrontare i problemi, che deve necessariamente partire sì da una condivisione degli obiettivi concreti, ma che deve anche coinvolgere i territori colpiti dalla gravità delle problematiche agricole, come ad esempio quella della cimice asiatica”.

Continua a leggere

Saslà, un’antica varierà recuperata che piace ancora

Manfredini

Claudio Ferri

Anna Maria Manfredini coltiva l’uva da tavola sempre più apprezzata dai consumatori

CASTELLETTO DI SERRAVALLE (Bologna) – Il Chasselas, che per modenesi e bolognesi è ‘Saslà’, sta tornando nelle fruttiere di molte famiglie. Molto diffusa nel Novecento e fino ai primi anni sessanta, questa uva da tavola non è mai scomparsa dopo l’arrivo delle uve pugliesi e siciliane, e qualche filare è rimasto nelle colline bolognesi, area in cui, un tempo, se ne coltivavano grandi volumi. Le origini di questo vitigno bianco sono incerte, anche se probabilmente è originaria del Libano, un’uva che nel tempo si è consolidata in Europa, specialmente in Francia (dove è tutt’ora coltivata e dalla quale viene prodotto vino pregiato) e tantissimo in Svizzera.

Continua a leggere

“Il paese che vogliamo”: è il titolo del documento che l’Associazione nazionale pensionati (Anp) di Cia – Agricoltori Italiani di Bologna ha consegnato al Prefetto di Bologna, Patrizia Impresa

Cia Bologna Prefetto Welfare
La piattaforma programmatica contiene proposte e rivendicazioni nei confronti del Governo nazionale per l’aumento delle pensioni minime, welfare e servizi

BOLOGNA, 17 LUGLIO 2019 – Una delegazione dell’Associazione nazionale pensionati (Anp) di Cia – Agricoltori Italiani è stata ricevuta dal Prefetto di Bologna, Patrizia Impresa.

Continua a leggere

La Cia sostiene l’agricoltura di Montagna

Vergato panorama
Convegno a Vergato con inaugurazione della nuova sede della Confederazione in Piazza della Pace 1

BOLOGNA – “La Cia sostiene l’agricoltura di Montagna” è il titolo dell’iniziativa che si terrà il 12 aprile prossimo a Vergato. Cia – Agricoltori Italiani di Bologna ha infatti promosso un incontro sulle problematiche del territorio appenninico presso la sala dei convegni dell’Unione dei Comuni (via Berlinguer, 301), a partire dalle ore 14,30.

Continua a leggere

Dolores Fini nuovo presidente Anp Bologna

Dolores Fini è la nuova presidentessa dell’Anp di Bologna. È stata eletta nei giorni scorso dalla assemblea elettiva a cui hanno partecipato, tra gli altri, il presidente dell’Anp nazionale Alessandro del CarloFranca Gordini (Donne in Campo Anp), Pierino Liverani (presidente Anp Emilia Romagna) e il presidente della Cia bolognese Marco Bergami. La Fini (al centro nella foto) succede a Tonino Berardi.

Un nuovo progetto della Renana per la sostenibilità nella gestione idrica

BOLOGNA – Una visione di sistema e attenta al risparmio idrico: questo l’approccio che ha caratterizzato la progettazione della Bonifica Renana per la disponibilità idrica futura nel bolognese. ‘Una visione, in linea con le strategie europee e nazionali e le priorità sociali emergenti, che – secondo il presidente del Consorzio, Giovanni Tamburini -, è stata premiata dal finanziamento di interventi per 20 milioni di euro per la razionalizzazione ed il recupero di ogni potenzialità idrica nel bacino bolognese del Reno”.

Continua a leggere

Selvicoltura, aperto un bando da 7 milioni di euro

montagna
Saranno finanziati interventi di valorizzazione delle foreste e dell’economia dei boschi

BOLOGNA – La Regione Emilia Romagna ha aperto il bando per finanziare interventi di valorizzazione delle foreste e dell’economia dei boschi. Si tratta di 7 milioni di euro disponibili dal Piano di sviluppo rurale.

Continua a leggere

  • 1
  • 2

C.I.A. EMILIA ROMAGNA – VIA BIGARI 5/2 – 40128 BOLOGNA BO – TEL. 051 6314311 – FAX 051 6314333
C.F. 80094210376 – PEC: amministrazione.er@cia.legalmail.it

Privacy Policy  –  Note legali

WhatsApp chat