EMILIA ROMAGNA

COMUNICATI STAMPA

27/9/2016 – Promozioni della pera Igp in Francia tra gli obiettivi di Origine Group

CESENA – Archiviata come ‘discreta’ l’annata 2015/2016, dopo un anno di attività Origine Group fa un primo bilancio dell’annata pericola che sta per concludersi.
Il consorzio, che raggruppa nove fra le aziende leader in Europa nella produzione e nella commercializzazione di prodotti freschi, punta su innovazione e nuove varietà per conquistare nuovi mercati.

» leggi tutto

27/9/2016 – Segnali positivi dai vigneti emiliano romagnoli

Ma c’è apprensione per le quotazioni di uve e vino.
I vini che verranno, frutto della vendemmia 2016, non dovrebbero deludere, almeno a giudicare dalle valutazioni che agricoltori e tecnici fanno direttamente in campo. A vendemmia iniziata l’elaborazione di Assoenologi stima che quest’anno si produrranno in Italia meno di 49 milioni di ettolitri di vino e mosto

» leggi tutto

27/9/2016 – “Servono standard qualitativi più alti e certi”

Claudio Ferri

Le variabili in gioco sono molteplici, troppe per farle collimare esattamente tra l’universo della produzione e quello della distribuzione. L’ortofrutta lungo l’intera filiera corre su strade corrugate che a volte arreca qualche danno agli ammortizzatori degli imprenditori agricoli, il primo anello della catena.

» leggi tutto

Progetto INTOFOOD

In collaborazione con partner tecnologici qualificati nella realizzazione di specifici software e hardware, la CIA Emilia Romagna è impegnata nella realizzazione di un sistema di monitoraggio dei consumi capace di dialogare e interagire con dispositivi metering e di automazione ON/OFF.
Queste funzioni sono oggetto del continuo sviluppo dell’apparato Pascal nell’ambito del sistema Intofood, realizzato con la Seconda Open Call del progetto Europeo FInish – Future Internet Acceleration Programme.

Con Intofood sono state sviluppate in un unico apparato le funzionalità proprie di un sistema di rilevamento dei consumi energetici (acqua, energia elettrica, termica) eseguite con contatori di flusso, con dati ambientali rilevati con l’ausilio di apposita sensoristica (temperatura atmosferica, qualità delle acque, umidità del suoli, fertilità e composizione chimica dei terreni, impatto dei trattamenti fitosanitari).
Al monitoraggio automatico si affianca l’utilizzo di una APP per l’imputazione in tempo reale delle pratiche agronomiche eseguite dall’agricoltore.

Tutti i dati raccolti consentiranno di organizzare dati aggregati per l’output del Registro aziendale delle operazioni culturali – così come previsto dalla Misura 10.1.01 del PRSR dell’Emilia Romagna – e fornire indicazioni utili per il risparmio energetico e la riduzione delle emissioni in atmosfera.

http://www.eostech.it/intofood/
http://www.finish-project.eu/eostech-intofood/

8/9/2016 – Biologico, costruire una forte alleanza tra i diversi soggetti della filiera italiana

È il tema del convegno promosso dalla Cia al Sana di Bologna il 10 settembre. All’incontro (ore 10), a cui partecipano tra gli altri il capo Dipartimento delle Politiche competitive, della qualità agroalimentare e della pesca del Mipaaf Luca Bianchi, il presidente nazionale della Cia Dino Scanavino e il presidente della Cia Emilia Romagna e vicepresidente nazionale Antonio Dosi, si discuterà  anche di promozione dei prodotti biologici nei Paesi dell’Unione europea

Continua a leggere

7/9/2016 – Più coordinamento e osmosi di informazioni tra enti di certificazione per abbattere le frodi di mercato

Paolo Carnemolla, presidente Prober

In una fase storica in cui il biologico si sta affermando come nuova tendenza del mercato alimentare, in grado di conciliare finalmente le aspettative del consumatore su qualità, sicurezza dei prodotti e sostenibilità e quelle dei produttori riguardo a ruolo nella filiera e reddito, è fondamentale il presidio dell’integrità del mercato.

» leggi tutto

C.I.A. EMILIA ROMAGNA – VIA BIGARI 5/2 – 40128 BOLOGNA BO – TEL. 051 6314311 – FAX 051 6314333
C.F. 80094210376 – mail: emiliaromagna@cia.it PEC: amministrazione.er@cia.legalmail.it

Privacy Policy  –  Note legali –  Whistleblowing policy

WhatsApp chat