NOTIZIE IN PRIMO PIANO ROMAGNA

ROMAGNA

Ancora maltempo in luglio: importante segnalare i danni

Il maltempo che ha colpito l’Italia nella prima decade di luglio ha avuto effetti immediati sull’agricoltura, in un momento molto delicato dell’anno. Per il settore, infatti, questo è un periodo particolarmente importante dove bombe d’acqua, grandine e sbalzi di temperatura possono mettere a rischio il lavoro di un anno e tagliare le produzioni almeno del 20%. In Romagna si registrano danni per grandinate intense in zona Savignano, nel faentino e alta collina ravennate, in particolare a Casola Valsenio. Danni da vento a macchia di leopardo sono stati segnalati soprattutto vicino alla costa. Cia Romagna ricorda che la normativa prevede lo sgravio fiscale e contributivo a favore delle imprese agricole che hanno almeno il 30% della Plv danneggiata, osservando però che purtroppo le dotazioni finanziarie risultano insufficienti. Cia Romagna sollecita gli associati a segnalare gli eventi accaduti e a compilare le schede da inviare ai Servizi territoriale agricoltura, caccia e pesca regionali per una prima segnalazione dei danni da calamità naturale. Il modello è disponibile online e presso gli uffici di zona di Cia Romagna.

C.I.A. EMILIA ROMAGNA – VIA BIGARI 5/2 – 40128 BOLOGNA BO – TEL. 051 6314311 – FAX 051 6314333
C.F. 80094210376 – PEC: amministrazione.er@cia.legalmail.it

Privacy Policy  –  Note legali

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: