COMUNICATI STAMPA IMOLA

IMOLA

Soddisfatta la Cia di Imola per il contratto nazionale quadri e impiegati agricoli. Intesa equilibrata per tutte le parti

“Anche la Cia Agricoltori Italiani di Imola è soddisfatta per il contratto nazionale quadri e impiegati agricoli che prevede l’aumento salariale del 2,5%, una decisione che è importante per i lavoratori e sostenibile per le aziende”. La dichiarazione è di Giordano Zambrini, presidente dell’associazione agricola imolese all’indomani del rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro per i quadri e impiegati dell’agricoltura sottoscritto il 23 febbraio con decorrenza dal 1 gennaio 2017.

Il contratto scaduto il 31 dicembre 2015 riguarda circa 20mila lavoratori e più di cinquemila aziende. “Questo accordo – sottolinea Zambrini – dimostra ancora una volta il grande senso di responsabilità che appartiene alle parti sociali agricole. Il risultato è equilibrato. Si riconosce un adeguamento delle retribuzioni dei lavoratori senza compromettere la sostenibilità delle imprese agricole messe a dura prova da eventi sismici, dal maltempo eccezionale e dal costante calo dei prezzi sui campi”. Un rinnovo che si pone in un quadro coerente con i rinnovi dei contratti provinciali degli operai agricoli, che stanno avvenendo in questi giorni su tutto il territorio nazionale.

 

Cia Imola, contratto

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: