NOTIZIE IN PRIMO PIANO FERRARA

FERRARA

Sicurezza: deposito carburanti

Si ricorda ai possessori di contenitori/distributori di carburante aventi capacità superiore ai 6 Mc  – che ancora non hanno provveduto –  che entro il prossimo 7 ottobre 2016 occorre richiedere il Certificato Prevenzione Incendi (CPI) al comando provinciale dei Vigili del Fuoco.

Questa data, più volte prorogata, riguarda i possessori di distributori aventi capacità superiore ai 6 Mc e inferiori ai 9 Mc che saranno tenuti a presentare in duplice copia la pratica (SCIA) al comando provinciale dei vigili del fuoco, una copia in bollo dovrà essere accompagnata da un’asseverazione tecnica a firma di un professionista abilitato che dimostri il rispetto dei requisiti previsti dalla norma, oltre alla ricevuta di pagamento della Tassa di Concessione Governativa di € 168,00.

Ricordiamo che i depositi di carburante che eccedono la capienza di 9 metri cubi erano già soggetti agli obblighi sulla prevenzione incendi in base alla precedente normativa.

CHIESUOL DEL FOSSO FE – VIA bologna 592/A – TEL. 0532 978550978599  – (diretto A.Pesci 0532 1776629) – FAX 0532-977.103 – ferrara@cia.it – C.F. 80005100385 – P.I. 01274180387

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: