NOTIZIE IN PRIMO PIANO FERRARA

FERRARA

Incontri prezzi agricoli

Tornano gli appuntamenti del mercoledì per fare il punto sui prezzi della frutta pagati alla produzione. Le organizzazioni di agricoltori, in pieno accordo, hanno deciso di proseguire insieme anche qeust’anno il servizio di informazione sui prezzi agricoli ai soci, introducendo qualche novità e cercando di affinare gli incontri.

Ecco alcuni dati emersi nel corso della prima riunione, mercoledì 15 luglio. I prezzi di apertura del mercato delle pere sono molto incoraggianti, a fronte di una grande difficoltà anche solo per reperire informazioni utili l’anno scorso, quest’anno ci sono stati contratti stipulati in anticipo su Carmen che viaggiano mediamente tra 70/80 dal 60+ con punte di 85 cent/kg, e voci che per Santa Maria, siamo sugli stessi livelli. Anzi per completare il quadro, la Carmen non è mediamente di buona produzione, mentre per la Santa Maria la produzione pare molto buona e vi è, dunque, la possibilità di fare buone trattative anche dalla prossima settimana.
Di fatto quanto avvenuto e sostenuto da Cia, ovvero l’effetto aggregazione di Opera, ha già reso positivo un mercato che non era affatto scontato, senza al momento avere ancora un’azione commerciale propria ma solo per il semplice fatto che l’aggregazione del prodotto, ha reso più forte anche chi per ora non si è aggregato.

Molto male invece le trattative per le pesche,con contratti che nel ferrarese si attestano sul minimo garantito. Posto che pesche e nettarine nella provincia sono produzioni ormai più che marginali, queste tendenze  arrivano anche dal bolognese, dove la maggior parte dei contratti con commercianti sono stipulati su questa base, che tra l’altro non permette nemmeno di invocare l’art.62 in caso di problemi su tempi di pagamento o altro. I prezzi delle albicocche sono altalenanti;  abbastanza bene cocomeri e meloni, grazie anche all’estate torrida che sta facendo aumentare i consumi, ma strutturalmente è un sistema disorganizzatoche non può che mettere in crisi o il comparto.

Per completare il quadro, risulta che il famoso secondo polo delle pere, al momento è un pezzo di carta, una risposta incompiuta o quantomeno molto incompleta.

CHIESUOL DEL FOSSO FE – VIA bologna 592/A – TEL. 0532 978550978599  – (diretto A.Pesci 0532 1776629) – FAX 0532-977.103 – ferrara@cia.it – C.F. 80005100385 – P.I. 01274180387

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: