COMUNICATI STAMPA IMOLA

IMOLA

Premio innovazione amica dell’ambiente

Legambiente Onlus promuove il Premio Innovazione Amica dell’Ambiente 2017. Lo rende noto la Cia Agricoltori Italiani di Imola che ricorda le finalità del Premio, un riconoscimento nazionale rivolto all´innovazione di impresa in campo ambientale. È attribuito a innovazioni di prodotto, di processo, di servizi, di sistema, tecnologiche e gestionali, realizzate o in stato di realizzazione avanzata, che abbiano dimostrato di contribuire a significativi miglioramenti orientati alla sostenibilità ambientale e che si segnalino per originalità e per potenzialità di sviluppo, anche in relazione alle specificità territoriali. Il bando è rivolto principalmente alle imprese (private, pubbliche, individuali, cooperative, consortili, organizzazioni non profit) che producono beni o erogano servizi.

La partecipazione è gratuita ed è aperta anche alle amministrazioni pubbliche, alle istituzioni scientifiche, agli istituti universitari, ai liberi professionisti e alle associazioni di cittadini. Il bando 2017 vuole intercettare iniziative, interventi, piani, progetti che si muovano verso questo paradigma negli ambiti che riguardano il Suolo, agricoltura e sistemi alimentari, la Mobilità sostenibile, l’Abitare in comunità smart, l’Edilizia e rigenerazione urbana, l’Economia circolare, la Società benefit e benefit corporation, i Sistemi e comunità energetiche. Per partecipare al Bando 2017 è necessario inviare presso la Segreteria Organizzativa la domanda di partecipazione, la scheda tecnica compilata in ogni sua parte e la documentazione integrativa per illustrare in modo più approfondito e chiaro l’innovazione proposta. In alternativa è possibile compilare il seguente formulario e completare la procedura direttamente online. Domanda di partecipazione e scheda tecnica dovranno pervenire alla Segreteria Organizzativa entro e non oltre il 30 aprile 2017. Eventuale documentazione integrativa di approfondimento dell’innovazione proposta (foto, immagini, grafici, bilanci, dati, rassegne stampa, risultati di analisi e test, ecc.) può essere spedita:

 

– per e-mail semplice all’indirizzo premioinnovazione@legambiente.it entro i 10 Mbites; oltre i 10 Mbites, chiediamo che la trasmissione avvenga attraverso sistemi di trasferimento dati/files. (Foto Archivio Antonella Pascale)

– per posta ordinaria all’indirizzo della Segreteria Organizzativa, indicando sulla busta Premio all’Innovazione Amica dell’Ambiente 2017.

Tag: , , ,

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: