COMUNICATI STAMPA IMOLA

IMOLA

Premiazione del concorso “Ezio Pirazzini” Buffet allestito dalle aziende associate alla Cia di Imola

Per il quinto anno erano presenti alcune imprese associate alla Cia alla cerimonia di premiazione della quinta edizione del concorso “Ezio Pirazzini, protagonista di una passione”, aperto a tutti gli studenti delle scuole superiori di Imola all’Autodromo “Enzo e Dino Ferrari” Imola.

Dedicato alla memoria del giornalista sportivo imolese Ezio Pirazzini, il concorso è stato organizzato dall’Associazione Nazionale Atleti Olimpici e Azzurri d’Italia, insieme alla figlia Gabriella Pirazzini e ad altri amici e colleghi del giornalista. L’obiettivo del concorso è quello di mettere in evidenza la passione legata allo sport, l’importanza delle discipline sportive e i principi che le ispirano, le strutture locali e l’offerta esistente, insieme alla capacità degli studenti di formulare tali concetti attraverso articoli, piccoli saggi o filmati. Questa quinta edizione ha avuto come sottotitolo “Se lo sport diventa social: libertà è partecipazione ma occhio agli eccessi”. Sono stati nel complesso circa 250 gli studenti degli istituti superiori imolesi a partecipare. Come nelle passate edizioni al termine delle premiazioni, nel Museo “Checco Costa”, è seguito un buffet allestito con i prodotti dell’agriturismo Ca’ del Becco di Sassoleone, dell’Agriturismo La Taverna di Fontanelice, con i vini dell’azienda vitivinicola imolese Giovannini e le confetture della Fattoria delle Donzelle Società Agricola di Imola, tutte imprese associate alla Cia di Imola che anche quest’anno hanno collaborato all’iniziativa di premiazione.

Cia Imola, concorso Pirazzini

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: