COMUNICATI STAMPA ROMAGNA

ROMAGNA

L’agricoltura nel rapporto economico della Camera di Commercio

22/3/2018 – E’ stato presentato oggi l’annuale rapporto sull’economia elaborato dalla Camera di Commercio della Romagna – Forlì Cesena e Rimini. Dall’analisi emerge che il sistema produttivo del territorio interessato, nonostante permangano aree di criticità, sta realizzando performance sempre più diffusamente positive.

In particolare, all’interno del quadro economico della provincia di Rimini, il focus sull’agricoltura mostra che l valore della produzione lorda totale (PLV) agricola è in aumento, nonostante le basse quotazioni della frutta estiva. In crescita il comparto delle orticole.

Continua il calo del numero delle imprese attive (2.524 sedi, -1,8% rispetto al 2016).

La Produzione Lorda Vendibile (PLV) provinciale stimata per il 2017 risulta pari a 97,1 milioni di euro correnti (+3,4% rispetto al valore del 2016). Tale variazione è la combinazione di un effetto prezzo positivo (+8,6%) e di una flessione delle quantità prodotte (-4,7%).

La PLV delle coltivazioni erbacee (pari al 57,8% del totale) diminuisce dello 0,4%; la PLV delle coltivazioni arboree (l’11,1% del totale) si contrae del 12,1%, per effetto della riduzione combinata di prezzi e quantità; la PLV della zootecnia (il 31,1% del totale) risulta, invece, in aumento del 19,5% rispetto al 2016, per il positivo contributo delle produzioni animali e del comparto carni. Il valore della produzione lorda totale (PLV) agricola è in aumento, nonostante le basse quotazioni della frutta estiva. In crescita il comparto delle orticole.

Le start-up innovative con sede nel territorio di Forlì Cesena e Rimini (rilevate al 5/2/2018) sono 159, pari al 18,4% del totale regionale. Da evidenziare anche la presenza una startup nel settore agricoltura a Rimini.

Nel periodo gennaio-dicembre 2017, le esportazioni del territorio complessivo sono state pari a 5.908 milioni di euro e sono cresciute dell’8,0% rispetto al medesimo periodo del 2016, consolidando e migliorando la performance acquisita lo scorso anno. La crescita dell’export risulta superiore al dato regionale (+6,7%) e a quello nazionale (+74%). I costituiscono il 5,3% dell’export delle due province e sono cresciuti del 5,2%.

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: