COMUNICATI STAMPA

EMILIA ROMAGNA

“Gli aiuti all’agroambiente sono un primo risultato della manifestazione svolta il 5 maggio scorso”

BOLOGNA, 17  GIUGNO 2016 – “I produttori biologici e le aziende che applicano la lotta integrata trarranno benefici dei fondi messi a disposizione del comparto dalla Regione Emilia Romagna che ha accolto le istanze avanzate dai produttori anche in occasione della manifestazione a Bologna il 5 maggio scorso, e promossa dalla Cia e dalle organizzazioni agricole riunite in Agrisieme”.

Commenta in questo modo il presidente della Cia – Agricoltori Italiani, Antonio Dosi, a seguito della disponibilità di 30 milioni di euro da investire nelle misure agroambientali.
“È una prima risposta positiva che accogliamo con favore  – aggiunge – diamo atto quindi all’assessore regionale all’Agricoltura, Simona Caselli di aver ascoltato e portato avanti le nostre istanze. Attendiamo ora altrettanta attenzione sugli altri scottanti temi che abbiamo posto, quali una chiara scelta di campo nel realizzare una drastica riduzione della presenza di tanta fauna selvatica che da troppo tempo devasta i campi, una regolamentazione in materia di prevenzione e risarcimento dei danni provocati dalla fauna e una chiara azione per ridurre drasticamente la burocrazia”.

C.I.A. EMILIA ROMAGNA – VIA BIGARI 5/2 – 40128 BOLOGNA BO – TEL. 051 – 6314311 – FAX 051 – 6314333 C.F. 80094210376

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: