NOTIZIE IN PRIMO PIANO ROMAGNA

ROMAGNA

Frutta estiva, recupero dei prezzi rispetto alle difficili annate precedenti

Secondo i dati rilevati dalla Camera di commercio della Romagna – Forlì-Cesena e Rimini, in collaborazione con l’apposita Commissione, la stagione estiva appena trascorsa è stata caratterizzata da una minore produzione e da un recupero dei prezzi della frutta estiva rispetto alle difficili annate precedenti.

Analizzando i dati relativi all’andamento dei prezzi della frutta estiva in provincia di Forlì-Cesena, si evidenzia una ripresa delle quotazioni determinata dalla minor quantità di prodotto immessa sul mercato. La contrazione delle produzioni è stata indotta principalmente dalle avversità meteorologiche di fine primavera che hanno creato danni notevoli a pesche e susine e dallo spostamento della frutticoltura locale verso produzioni autunnali.

Il tema della redditività dei produttori è tuttora molto critico e le superfici coltivate sono in progressiva e forte diminuzione.

Forlì-Cesena: andamento dei prezzi della frutta estiva (pdf)

La Camera di Commercio di Ravenna ha invece pubblicato il report “Demografia delle imprese in provincia di Ravenna – 30 giugno 2018”. In generale il saldo delle imprese è ancora negativo; al 30 giugno 2018 le imprese iscritte a Ravenna sono 39.219, meno 240 rispetto alla stessa data dell’anno passato. In termini assoluti il settore più sofferente è quello del commercio (-138 unità, -1,6%) seguito dal settore dell’agricoltura che perde 132 imprese (pari al -1,8%).

Giù complessivamente anche le imprese giovanili: al 30 giugno, rispetto all’anno precedente, risultano in crescita solo nel settore agricolo (+6 unità, +3,0%) e in quello turistico (+4 unità, +1,2%).

Demografia delle imprese in provincia di Ravenna (Pdf)

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: