BOLOGNA

Chi siamo: CIA Agricoltori Italiani

La Confederazione italiana agricoltori (Cia) è un’associazione autonoma, democratica ed indipendente che afferma la centralità dell’impresa agricola singola ed associata, promuove la crescita culturale, morale, civile ed economica degli agricoltori e di tutti coloro che operano nel mondo rurale. Opera in Italia, in Europa e a livello internazionale per il progresso dell’agricoltura e per la difesa dei redditi e la pari dignità degli agricoltori nella società. Organizza gli imprenditori agricoli e tutti coloro che sono legati all’attività agricola da rapporti non transitori.

È impegnata per l’affermazione dei valori che attengono all’agricoltura, all’onestà ed all’integrità morale, alla libera iniziativa imprenditoriale, al lavoro, all’ambiente rurale, alla solidarietà ed alla cooperazione, alla valorizzazione dell’ambiente e del territorio.

La Cia agisce per l’unità delle organizzazioni di rappresentanza dell’agricoltura italiana e per la ricerca di convergenze con tutti i settori economici e sociali ed è impegnata per la crescita armonica dell’intero Paese, per l’integrazione politica ed economica dell’Europa e l’affermazione della democrazia economica nel processo di globalizzazione ed afferma, altresì, il valore universale della pace, del rispetto dell’altro e dei diritti umani.

La Cia si batte per realizzare nella società e nell’economia le pari opportunità tra donne e uomini, la tutela degli anziani e dei loro diritti, a promuovere l’inserimento dei giovani e il ricambio generazionale nelle imprese e nei sistemi agricoli territoriali.

La Cia si articola in associazioni di categoria, istituti e società che operano per la sicurezza alimentare e la salvaguardia dell’ambiente, nel campo dell’assistenza previdenziale, sociale, sanitaria, fiscale e tributaria, della consulenza tecnica, della formazione, dell’assicurazione, dell’agriturismo, dell’agricoltura biologica e per la tutela degli anziani, delle donne e dei giovani.

La Confederazione ha rappresentanti nei maggiori organismi internazionali, comunitari, nazionali, regionali e provinciali.

Fondata nel dicembre del 1977 come Confederazione Italiana Coltivatori, al suo quinto congresso (giugno del 1992), ha modificato la sua denominazione e ha assunto, appunto, quella di Confederazione Italiana Agricoltori per valorizzare il ruolo moderno dell’agricoltore e della sua impresa.

Assemblea Elettiva

Alberghini Silvana

Angelini Leandro

Angelini Paola

Ansaloni Mauro

Ardizzoni Claudio

Bacco Giuseppina

Baroni Mauro

Bazzani Vianella

Beghelli Francesco

Berardi Tonino

Bergami Claudio

Bergami Marco

Bizzarri Dolores

Bonfiglioli Venanzio

Bortolotti Franco

Boschi Mauro

Bosi Luigi

Bosi Marco

Bottazzi Gianna

Bruzzi Giliano

Calegari Barbara

Cantiani Nazzareno

Capri Angelo

Carboni Matteo

Cavazzoni Angelo

Cavicchi Carla

Cavicchi Mario

Cazzara Maunele

Celati Graziano

Cetrullo Pietro

Chiarini Marisa

Cinelli Paola

Comastri Franco

Coppi Luigi

Crepuscoli Simone

Cristiani Massimo

Cristoni Gianluca

Dal Rio Alessandro

Dall'olio Fabrizio

Dall'olio Rosanna

Dardi Antonio

De Matteis Anna

Deserti Beatrice

Dondini Alessandra

Fantuzzi Giorgio

Ferranti Morena

Ferrari Roberto

Fiorini Roberto

Forlani Franca

Franceschi Angela

Francia Claudio

Fughelli Giuliano

Fustini Giulio

Gamberini Enzo

Gandolfi Vito

Gherardi Davide

Gherardi Nevia

Giarandoni Remo

Gironi Cesare

Giugni Cristina

Giuliani Giuliano

Grimandi Andrea

Gualandi Mauro

Guidi Paola

Guizzardi Rossella

Hagedoorn Hendrik

Landuzzi Pietro

Lazzarini Lino

Lazzarini Mauro

Lenzi Ermanno

Lolli Luciano

Lolli Paolo

Luppi Marisa

Lutti Silvano

Magri Marco

Manzini Andrea

Marino Pietro

Martelli Davide

Martini Lino

Mazzetti Claudio

Mazzetti Grazia

Mele Francesco

Melotti Pietro

Minarelli Isacco

Montanari Luisa Maria

Montebugnoli Marisa

Morara Marzia

Moruzzi Carlo

Nanetti Adriano

Natalini Federico

Nicolini Giorgio

Nucci Claudia

Paolini Barbara

Parenti Manuela

Parisini Valerio

Passarini Oriano

Perfetti Nancj

Peri Piero

Piana Moris

Piazzi Giovanni

Poli Claudia

Ragazzini Maria

Raimondi Claudio

Regazzi Bruna

Regazzi Gino

Regnani Claudio

Rinaldi Franco

Rinaldi Roberto

Sabbioni Pietro

Salvagni Liviana

Salvi Maurizia

Sarti Antonino

Scalorbi Bruna

Schiassi Fiorenzo

Schieri Sauro

Sighinolfi Gino

Sorghini Gianluca

Spisni Guido

Stracciari Romano

Tacchini Sergio

Tagliavini Marco

Tapparello Rosa

Tarozzi Angelo

Testoni Dino

Tinti Ines

Tomesani Lorenzo

Tonelli Marco

Trenti Federica

Trentini Adriano

Trigari Nadia

Tusarelli Roberto

Ugulini Ermanno

Vaioli Remo

Vecchi Antonio

Vecchi Ettore Maria

Ventura Valeria

Venturi Cristian

Venturi Viviana

Vezzani Marilena

Villani Deanna

Vitali Giorgio

Vivi Carmen

Zacchini Mauro

Zambono Valter

Zanetti Giuseppe

Zocca Franco

Zocca Giorgio

Consiglio Provinciale

Angelini Leandro

Berardi Tonino

Bergami Marco

Bonfiglioli Venanzio

Boschi Mauro

Bottazzi Gianna

Cavicchi Carla

Cetrullo Pietro

Cristiani Massimo

Cristoni Gianluca

Dall'olio Rosanna

De Matteis Anna

Ferrari Roberto

Grimandi Andrea

Guidi Paola

Guizzardi Rossella

Hagedoorn Hendrik

Magri Marco

Manzini Andrea

Montebugnoli Marisa

Morara Marzia

Nicolini Giorgio

Nucci Claudia

Regnani Claudio

Rinaldi Franco

Salvi Maurizia

Sighinolfi Gino

Tagliavini Marco

Tomesani Lorenzo

Trenti Federica

Tusarelli Roberto

Venturi Cristian

Vitali Giorgio

Zanetti Giuseppe

Giunta/Presidenza Prov.le

I componenti della Giunta:

Leandro Angelini

Marco Bergami

Mauro Boschi

Pietro Cetrullo

Rossella Guizzardi

Andrea Manzini

Marisa Montebugnoli

Franco Rinaldi

Berardi Tonino

Cristian Venturi

Presidente

Marco Bergami è stato rieletto, il 23 gennaio 2018 dalla VII assemblea elettiva della Cia provinciale di Bologna, Presidente della Cia di Bologna. Resterà in carica per i prossimi quattro anni.
La Confederazione, che ha festeggiato anche i 40 anni della fondazione, associa più di tremila imprenditori, dà lavoro a settanta dipendenti ed ha un volume d’affari di 3.8 milioni di euro

Revisori dei conti e Probiviri

Gerardo Cantelmi

Nerio Negroni

Sandro Tolomelli

 

Sede provinciale
Via V. Bigari n. 5/2
40128 Bologna (BO)
Tel. 051.631.44.11
fax 051.631.44.44
email: bologna@cia.it

Le sedi

Bologna
Via V. Bigari n. 5/2 - 40128 Bologna (BO)
Tel. 051.631.44.30 - fax 051.631.44.44
Aperto al pubblico il mercoledì ed il venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.00 tel. 

Anzola Emilia
Via Goldoni 4/a Tel. 335-437601
Aperto al pubblico il primo e terzo martedì del mese 8.30 – 12.00

Calderara di Reno
Via Roma 55 Tel. 335-437602
Aperto al pubblico il primo e terzo lunedì del mese 8.30 -12.00

Borgo Panigale 
Via Nani 4
NON C'È TELEFONO
Aperto al pubblico il secondo e quarto lunedì del mese 8.30 – 10.00

CAAB presso NAM
Aperto al pubblico tutti i venerdì presso tettoia produttori dalle ore 5.30 alle ore 6.45

Bazzano
Via Matteotti n. 3/5 - 40054 Bazzano (BO)  
Tel. 051.83.18.74  fax 051.83.53.82
Aperto al pubblico il lunedì e mercoledì dalle ore 8.30 alle ore 12.30; il giovedì dalle 14. alle 17.30

Budrio
Via del Moro n. 2/b - 40055 Budrio (BO)
Tel. 051.8013.80 fax 051.692.06.66
Aperto al pubblico il martedì e giovedì dalle ore 8.30 alle ore 12.30

San Giovanni in Persiceto
Via Pellegrini n. 3 - 40017 San Giovanni in Persiceto (BO)
Tel. 051.82.15.16 fax 051.687.44.65
Aperto al pubblico il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30, il pomeriggio dalle 14.30 alle 18.00

San Pietro in Casale
Via Rubizzano n. 27/a - 40018 San Pietro in Casale (BO) 
Tel. 051.81.12.63 fax 051.666.93.08
Aperto al pubblico il lunedì, martedì e mercoledì mattina dalle ore 8.30 alle ore 12.00

Vergato
Piazza Capitani della Montagna n. 33
Tel. 051.91.14.03 fax 051.91.16.37
Aperto al pubblico il lunedì, mercoledì e giovedì dalle ore 8.30 alle 12.30 -

Medicina
Via Saffi n. 198
Tel. 051.85.24.87 fax 051.697.12.52
Aperto al pubblico il lunedì e giovedì dalle ore 8.30 alle 13.00

Molinella
Via Matteotti n. 10
Tel. 051.199.30.654
Aperto al pubblico il giovedì dalle ore 8.30 alle 13.00

BOLOGNA – VIA V. BIGARI, 5/2° – TEL. 051 6314411 – FAX 051-6314444 – bologna@cia.it – C.F.  80150580373  – P.I. 03983700372

WhatsApp chat