COMUNICATI STAMPA MODENA

MODENA

Buono il bilancio 2017 del Gruppo Granterre: più dividendi ai soci

Buoni i numeri presentati dal Gruppo

MODENA – Il Parmigiano Reggiano, ‘core business’ del Gruppo Granterre Parmareggio, sta attraversando un buon momento ed anche questo ha contribuito alla chiusura di un esercizio positivo, quello del 2017. Un bilancio che, grazie ai risultati conseguiti, consente di definire anche il 2017 un anno di ulteriore rafforzamento: crescono i fatturati, sia in Italia che all’estero, l’utile netto, i dividendi e i ristorni ai soci. Questa crescita consente infatti di riconoscere ai soci quasi 4,2 milioni di euro di dividendi e di ristorno sui conferimenti, aggiuntivi rispetto ai valori di mercato già liquidati in corso d’anno.

Il fatturato consolidato del Gruppo ha superato i 355 milioni di euro, in crescita di 30 milioni sul 2016 (+9%), dovuta principalmente all’incremento dei prezzi, a seguito dei maggiori costi delle materie prime registrati nell’anno.

Gratificano anche i risultati dei prodotti a marchio Parmareggio, che rappresentano la grande forza e il successo della strategia del Gruppo: il loro fatturato ha sfiorato i 160 milioni di euro, con un incremento di oltre 15 milioni di euro (+11%) rispetto ad un già strepitoso 2016.

Parmareggio si è confermata la marca leader di mercato nei pezzi e dei bocconcini (grazie all’eccellenza di Parmareggio 30 mesi e Parmareggio Snack), nei grattugiati e nel burro, ed è al terzo posto nei formaggini, e al secondo posto nelle fettine, forte della sua esclusiva offerta a base di Parmigiano Reggiano. Il fatturato export, realizzato in oltre 50 Paesi, ha superato i 55 milioni di euro, con un incremento di oltre 7 milioni di euro (+15%), con un aumento dei volumi venduti superiore al 7%. Questa crescita è stata in gran parte ottenuta con i prodotti a marchio Parmareggio e Parmissimo, che rappresentano il 55% delle vendite all’estero.

L’utile netto è stato superiore agli 11 milioni di euro e questi risultati hanno favorito la crescita dei soci del Gruppo: le forme conferite hanno superato le 310 mila, con una crescita di quasi 25 mila forme (+8%) negli ultimi due anni.

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: