NOTIZIE IN PRIMO PIANO REGGIO EMILIA

REGGIO EMILIA

28/03/17 – CEREALI ANTICHI

In Siria i cereali più antichi ‘domesticati’

Lo rivela uno studio di scienziati spagnoli: si risale fino al Neolitico

Scienziati del Csic e delle università di Cantabria e dei Paesi Baschi hanno stabilito che la prima domesticazione di cereali ebbe luogo in Siria nel periodo Neolitico.

Testimonianze di una domesticazione dei cereali in fase iniziale sono state ritrovate nel sito di Tell Qarassa Nord, vicino alla città di Sweida, dove sono stati rinvenuti resti d’orzo e di due tipi grano: farro e farro spelta, dei quali il 30% già mostrava caratteri tipici dei grani domesticati, ma il restante 70% risultava ancora selvatico.

I ricercatori hanno potuto dedurre che in questa zona i cereali venivano seminati in autunno e raccolti, falciandoli alla base per sfruttarne anche la paglia, verso febbraio e marzo, quando le spighe non erano ancora mature, perché i chicchi non si disperdessero. I chicchi venivano poi separati, stoccati e macinati prima dell’uso.

(da Italia Oggi)

antichi, cereali

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: