COMUNICATI STAMPA REGGIO EMILIA

REGGIO EMILIA

26/07/17 – DIFESA ANZIANI

Consigli per la sicurezza: Cupla e forze dell’ordine in campo per difendere gli anziani

Anziani e donne sono i soggetti più vulnerabili dalla criminalità

Il CUPLA (Coordinamento Unitario dei Pensionati del Lavoro Autonomo), nell’impegno riguardante la serenità e sicurezza dei propri iscritti, ha prodotto d’intesa con le forze dell’ordine locali una brochure informativa in 40.000 mila copie da diffondere su tutto il territorio provinciale. Un’iniziativa imponente, pensata per la sicurezza degli anziani ma rivolta in generale a tutti i cittadini, considerata la preoccupante escalation di episodi criminosi.

Anziani e donne sono considerati soggetti più vulnerabili nei confronti della criminalità. Gli anziani, in particolare, dovrebbero passare dalla cultura del rispetto alla cultura del sospetto proprio perché diversi furti e rapine avvengono da parte di soggetti travestiti da operatori di aziende pubbliche o forze dell’ordine.

Il materiale prodotto dà tutta una serie di indicazioni su come comportarsi nei diversi frangenti della vita nei vari luoghi, in modo da evitare il più possibile spiacevoli situazioni.

“Come CUPLA vogliamo ringraziare – conclude il comitato in una nota stampa – l’Arma dei Carabinieri, le Forze di Polizia e l’intendenza di Finanza per il contributo e la collaborazione alla stesura del materiale prodotto. Con queste iniziative, con la loro presenza sul territorio, con il servizio di prossimità e il poliziotto di quartiere, le forze dell’ordine contribuiscono a dare sicurezza a famiglie, imprenditori ed anziani in un rapporto di grande supporto e professionalità”.

Qui sotto puoi leggere la
brochurecupla

anziani, difesa

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: