COMUNICATI STAMPA REGGIO EMILIA

REGGIO EMILIA

25/08/17 – COMBATTERE IL CALDO

Dissetarsi con la frutta contro il caldo

Consigli dalla Cia – Agricoltori Italiani mentre è in arrivo l’ennesima ondata di caldo africano

    Mentre è annunciato l’arrivo dell’ennesima ondata di caldo africano, per cercare ristoro è utile la frutta.

Lo suggerisce Cia Agricoltori Italiani: per fronteggiare le giornate più torride, consiglia uno spuntino a base di frutta. Dissetante (perché ha un’altissima percentuale di acqua), nutriente e capace anche di potenziare l’abbronzatura.
    Per preservare tutte le proprietà nutritive della frutta, sarebbe meglio (soprattutto se biologica) consumarla con la buccia, dopo averla lavata con cura. La buccia è ricca di fibre, che regalano un prezioso effetto sazietà. Per lo stesso motivo, è meglio centrifugarla, piuttosto che spremerla, poi bere senza dolcificare con zucchero (al massimo, un cucchiaino di miele).

    La frutta si può conservare in frigorifero, ma in un sacchetto di carta e mai nella plastica, a patto che la temperatura non sia troppo bassa. E se avete fatto una scorta troppo abbondante, potete preparare una macedonia e arricchirla con miele e frutta secca.

La classifica dei frutti più dissetanti presenti nel periodo estivo comprende pere, pesche, susine, uva, ma anche melone e cocomero; una fetta di Anguria Reggiana Igp sembra il giusto conforto.

caldo, combattere

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: