NOTIZIE IN PRIMO PIANO REGGIO EMILIA

REGGIO EMILIA

22/02/18 – PROPOSTE AGRIFIDI

I finanziamenti di Agrifidi: ecco le proposte 2018

Le opportunità di finanziamento assistite dalla garanzia del Confidi

Agrifidi Modena Reggio Ferrara, il confidi per le imprese agricole delle province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara, per il 2018 ha messo a punto finanziamenti assistiti dalla propria garanzia variabile dal 20 all’80%.

Ecco le caratteristiche:
– Garanzia del confidi sussidiaria e anche a prima richiesta fino all’80%.
– Finanziamento di norma chirografario.
– Sono ammissibili tutte le finalità: Conduzione a 1 anno e Liquidità fino a 5 anni. Investimenti e Ripianamento passività fino a 25 anni. Da febbraio sarà possibile presentare la domanda sulla nuova operatività per la conduzione a 12 mesi agevolata dal contributo regionale de minimis dell’1,3%.

Di seguito i diversi vantaggi che l’azienda incontra quando ricorre ai finanziamenti garantiti dal confidi:
– Assenza di garanzie reali.
– Maggiore capacità di credito.
– Migliori condizioni bancarie.
– Condizioni personalizzate.
Alla garanzia di Agrifidi può essere associata la controgaranzia del Fondo di garanzia per le Pmi o la cogaranzia di Ismea.
Ai finanziamenti assistiti dalla garanzia di Agrifidi può inoltre essere applicato un contributo in conto interessi, nei limiti delle disponibilità degli enti sostenitori (Regione Emilia Romagna, Camere di commercio, Comuni).
La procedura è la seguente:
Domanda alla banca e al confidi, anche attraverso la propria Associazione di categoria, via pec al seguente indirizzo: agrifidimodenareggioferrara@legalmail.it
La Banca invia la propria delibera al confidi.
Il confidi rilascia la garanzia alla banca ai fini dell’erogazione del finanziamento.

Riportiamo di seguito alcuni esempi di finanziamento assistito dalla garanzia del confidi:
Conduzione
– durata: fino a 1 anno;
– importo: max euro 150.000;
– garanzia a 1a richiesta o sussidiaria in base alle convenzioni bancarie: 20%
– tasso finito indicativo comprensivo delle commissioni a favore della banca e del confidi 2,83% con rating aziendale corrispondente a rischio basso (1).

Liquidità aziendale
– mutuo chirografario (2);
– durata: 5 anni;
– importo: max euro 150.000;
– garanzia a 1a richiesta: 80%;
– tasso finito indicativo comprensivo delle commissioni a favore della banca e del confidi 2,70% con rating aziendale corrispondente a rischio basso (1).

Investimenti aziendali
– mutuo chirografario (2);
– durata: fino a 10 anni;
– importo: max euro 1.000.000;
– garanzia a 1a richiesta: 80%;
– tasso finito indicativo comprensivo delle commissioni a favore della banca e del confidi 2,52% con rating aziendale corrispondente a rischio basso (1).

Modulistica e maggiori dettagli sono disponibili presso la CIA, le banche convenzionate e all’indirizzo www.agrifidimorefe.it

(1) Il tasso può variare in base alla convenzione tra banca e confidi.
(2) Eventuali garanzie ipotecarie secondo le valutazioni fiduciarie della banca. In caso di controgaranzia del Fondo di Garanzia per le Pmi le garanzie reali sono limitate all’importo non garantito dal Fondo.

agrifidi, proposte

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: