COMUNICATI STAMPA REGGIO EMILIA

REGGIO EMILIA

21/09/17 – POST IT

La Pac del futuro

Di Secondo Scanavino, presidente Cia – Agricoltori Italiani

La politica agricola comune del futuro è stata al centro della tavola rotonda “Riforma Pac e sostenibilità dell’agricoltura europea”, organizzata da Cia lo scorso

29 agosto al Campus di Scienze e Tecnologie di Parma, nell’ambito del XV Congresso dell’Associazione Europea degli Economisti Agrari.

Dall’incontro è emerso come occorra orientare meglio le risorse della Pac che dovrebbero essere investite in innovazione, per la competitività delle aziende agricole, con un’attenzione particolare all’individuazione di strumenti per la gestione dei rischi in agricoltura, oggi sempre più esposta agli effetti dei mutamenti climatici.

È, infatti, fondamentale che i fondi europei vengano utilizzati per favorire la competitività delle imprese agricole, migliorando le diverse filiere produttive e semplificando il più possibile i processi di accesso ai finanziamenti, che sono, invece, troppo spesso intrappolati in un sistema burocratico disincentivante. Da ultimo, la Pac deve assicurare maggiormente i redditi degli agricoltori.

it, post

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: