NOTIZIE IN PRIMO PIANO REGGIO EMILIA

REGGIO EMILIA

14/02/17 – PROBLEMI BIO

Falso un bio su cinque?

La produzione ancora all’inseguimento della richiesta, quindi prezzi alti e spazio ai ‘furbetti’

Quello del biologico è mercato in crescita, ma un prodotto su cinque è falso bio.

E poi sono troppi 400 enti certificatori cui si somma la babele dei marchi.

Lo sostiene uno studio tedesco presentato da Tom Wiegmans, responsabile qualità Fruit&Veg della Dohler a Damstadt (Germania) in occasione del Juice Day organizzato da Cibus Tec.

«Nel mondo non c’è abbastanza frutta biologica, con la conseguenza che i listini dei prezzi salgono e che circa il 20% dei prodotti venduti come biologici non lo sono. O quanto meno non garantiscono che il 95% degli ingredienti provenga da colture bio», sostiene Wiegmans.

E poi, «c’è una babele di marchi. L’Ue ha adottato la foglia verde, ma solo in Germania ci sono altri tre loghi identificativi. Nel mondo inoltre ci sono almeno 400 enti certificatori, molti sono privati che guadagnano denaro per poter certificare. Di questi, alcuni sono buoni, altri non lo sono affatto».

(da Italia Oggi)

bio, problemi

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: