COMUNICATI STAMPA REGGIO EMILIA

REGGIO EMILIA

13/05/16 – ASSEMBLEA PROVINCIALE ANP

Giorgio Davoli nuovo presidente dei pensionati CIA di Reggio Emilia

Eletto nella giornata di ieri, sostituisce Nefro Lasagni

    Giorgio Davoli, pensionato da sei mesi, ha assunto ieri la presidenza dell’Associazione pensionati (Anp) della CIA-Agricoltori Italiani di Reggio Emilia.

62enne di Castelnovo Sotto, Davoli è stato eletto dall’Assemblea provinciale, di cui era entrato a far parte da poche settimane, dopo una lunga militanza nell’organizzazione agricola. Sostituisce nell’incarico il dimissionario Nefro Lasagni.

    Proprio a Lasagni il neo presidente ha rivolto un sentito ringraziamento per l’attività svolta alla guida dell’associazione, come pure nel Cupla (Comitato unitario dei pensionati del lavoro autonomo che raggruppa gli ex artigiani, commercianti, agricoltori) di cui è stato uno dei fondatori a livello di provincia. Lo stesso Lasagni resta negli organismi dirigenti dell’Anp provinciale per continuare a prestare la propria esperienza ad un gruppo che negli ultimi anni si è rinnovato; resta ad affiancare il nuovo presidente la figura di vice presidente nella persona di Deanna Ferrari.

    “Noi rappresentiamo dei bisogni – ha detto nel discorso d’investitura Davoli – economici, socio-assistenziali, sanitari di una vasta parte della popolazione italiana, che in maggioranza vive ed opera in territori extra urbani del nostro Paese… la maggioranza sono persone che hanno pensioni al minimo, che vanno da 500 a 700 euro mensili e buona parte di queste persone continuano a vivere in modo decoroso, solo perché riescono a recuperare reddito lavorando la terra”.

    Quindi, Davoli ha delineato un programma per lo sviluppo dell’Anp-Cia reggiana, a partire dalla sinergia con il Caf ed il Patronato Inac su tutto il territorio con ‘poli’ di servizi alla persona.

    All’Assemblea hanno partecipato il direttore della CIA reggiana Annamaria Mora, il presidente regionale Anp Valter Manfredi, il direttore del Patronato Inac di Reggio Roberta Bortesi, il responsabile provinciale del Caf-CIA Mario Notarangelo. L’Anp-CIA reggiana associa 6mila ex contadini e tecnici agricoli.

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: