NOTIZIE IN PRIMO PIANO REGGIO EMILIA

REGGIO EMILIA

05/04/17 – GRANI E INDUSTRIA

Celiachia non solo dai cereali “moderni”

Uno studio tra Portogallo, Spagna e Francia smentisce una convinzione molto diffusa

Un nuovo studio di ricercatori dell’università di Trás-os-Montes, dell’università Politecnica di Madrid e dell’Inca

ha smentito la teoria che la diffusione della celiachia dalla fine del XX secolo a oggi sia da attribuirsi al consumo di varietà di grano moderne, selezionate per renderle più adatte alle lavorazioni industriali. Gli scienziati hanno infatti rilevato che anche in varietà antiche di grano, come per esempio nel triti-cum aestivum spp. vulgare landraces, sono presenti elevati quantitativi di gliadina, la proteina del glutine più direttamente implicata nello sviluppo della celiachia.

Una maggior conoscenza delle diverse varietà di grano aiuterebbe a realizzare un prodotto indicato per la panificazione ma non nocivo a chi soffre di celiachia.

(da Italia Oggi)

grani, industria

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: