COMUNICATI STAMPA REGGIO EMILIA

REGGIO EMILIA

01/12/16 – CIA ZONA REGGIO

Due giovani alla guida della CIA zonale reggiana

Andrea Bernardi è il nuovo presidente della Zona di Reggio Emilia, Angelo Grasselli è il suo vice

    Largo ai giovani: Lorenzo Catellani ha lasciato la presidenza della CIA – Agricoltori Italiani ed al suo posto l’assemblea degli iscritti ha eletto due giovani, la cui esperienza nell’organizzazione agricola è stata finora concentrata soprattutto nell’associazione giovani (Agia); due perché si è scelto di eleggere anche un vice presidente.

    Andrea Bernardi, 31 anni, è il nuovo presidente della zona di Reggio (che comprende anche Scandiano), Angelo Grasselli, 29 anni, è il nuovo vice. Il neo presidente è un caso esemplare di pluriattività agricola: è contitolare di un’azienda zootecnica di vacche da latte a San Bartolomeo con il padre ed uno zio, collabora nell’attività conto terzi del padre, in proprio ha un’azienda ad indirizzo cerealicolo e viticolo. Grasselli invece è contitolare di un allevamento di vacche da latte con il padre a Villa Cella.

    Il ricambio è stato proposto dal presidente uscente Lorenzo Catellani che ha spiegato: tra un anno scadrebbe il suo secondo mandato, che statutariamente è il massimo possibile, di qui la scelta di anticipare i tempi, per consentire ai più giovani successori di maturare un po’ d’esperienza e di conoscere meglio l’associazione. Bernardi entra a far parte dell’esecutivo provinciale (Giunta) della CIA, mentre Grasselli sarà invitato permanente nel medesimo consesso.

    All’Assemblea hanno preso parte il presidente provinciale CIA Antenore Cervi, la vice presidente Arianna Alberici, il direttore Annamaria Mora.

Nella foto sotto: da sx Bernardi, Catellani, Grasselli

Cia, reggio, zona

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: